News in evidenzaARCHIVIO ARTICOLI

ALESSANDRO MARGARA

Addio ad Alessandro Margara, il magistrato “che trattava i detenuti come uomini”. Relazione ad un convegno sulle misure ...

GIUDOSORV – CORTE COSTITUZIONALE – PROCEDURA

cliccare sui link sottostanti per leggere le sentenze in formato pdf PUBBLICITA’ UDIENZA TRIBUNALE DI SORVEGLIANZA – SENTENZA  CORTE ...

ALTRO DIRITTO – Memoria alla Corte EDU sullo stato di attuazione della Torreggiani

Memoria al Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa sulla sentenza Torreggiani e altri contro Italia (ricorso n. 43517/09)

Proposte per l’attuazione della delega penitenziaria

Considerata la particolare importanza e in vista dell’ormai prossima entrata in vigore, il 3 agosto p.v., della legge 23 giugno 2017 n. 103, ...

ICAM – INCONTRO DEI PRESIDENTI TDS CON I VERTICI DEL D.A.P.

I vertici del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e i Presidenti dei Tribunali di sorveglianza, riuniti oggi a Roma presso la ...

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
RSS RISTRETTI ORIZZONTI
  • Ora la Rai rilanci l’appello del Dubbio contro i suicidi in carcere Novembre 26, 2022
    di Valter Vecellio Il Dubbio, 26 novembre 2022 Ormai siamo a quota 79, un fenomeno inaccettabile che il Dubbio propone di provare ad arginare non attraverso chissà quale riforma, ma con 5 proposte semplicissime. Lodevolmente Il Dubbio ha promosso un appello sulla situazione nelle e delle carceri. Appello raccolto da un nutrito gruppo di personalità: […]
  • Il giudice che si scusò per il suicidio di Donatella Hodo in carcere sta mantenendo la promessa Novembre 26, 2022
    di Manuela D’Alessandro agi.it, 26 novembre 2022 In un’intervista Vincenzo Semeraro racconta di come la sua vita sia cambiata dopo che si è assunto la responsabilità della morte della 27enne, una dei 79 detenuti che si sono ammazzati nel 2022, record del millennio
  • Gratteri: “Datemi il Dap, ma voglio pieni poteri” Novembre 26, 2022
    di Davide Varì Il Dubbio, 26 novembre 2022 Il procuratore si candida alla guida del Dipartimento che si occupa di carcere e la cui poltrona vale più di 300mila euro. E si dichiara “vero garantista”.
Categorie

Convegni e seminariLEGGI DI PIÙ

Archivio NewsLEGGI DI PIÙ